Mandared ®

Mandared ®

Origine: Ibrido triploide ottenuto dall’incrocio del clementine di "Nules”"(2x) x arancio Tarocco (4x), costituito e brevettato dai ricercatori del CRA-ACM di Acireale (CT) Giuseppe Reforgiato Recupero, Giuseppe Russo e Santo Recupero.

Pianta: di sviluppo elevato, habitus vegetativo assurgente-espanso, presenta spine di medie dimensioni. Foglie di forma ellittica con apice appuntito, picciolo di lunghezza media con alette poco sviluppate, simili a quelle del tarocco.

Frutto: di forma oblata, peso medio di circa 170 g, buccia sottile di grana fine di colore arancio intenso, con media aderenza alla polpa. Quest’ultima presenta a maturità una notevole pigmentazione antocianica.

Epoca di maturazione: tardiva, la raccolta inizia a metà febbraio e si prolunga sino ad aprile. I frutti presentano una persistenza sulla pianta media.

Giudizio complessivo: questo ibrido presenta l’interessante caratteristica dell’apirenia e della sterilità del polline pertanto non induce formazione di semi nei frutti di altre cultivar di agrumi. Presenta una pezzatura elevata per essere un "easy peeling" (di facile sbucciatura). Il sapore è intermedio tra quello del clementine e del Tarocco. La maturazione media tardiva ci permette di avere alla raccolta un frutto mandarino-simile con abbondante pigmentazione antocianica.


ARTICOLI CORRELATI

Mandalate®

Mandalate®

Si tratta di un ibrido ottenuto dall'incrocio del mandarino "Fortune" con quello "Avana". L'ibrido...

Lemox®

Lemox®

Si tratta di un ibrido di limone ottenuto dall'incrocio tra l'ibrido 1952-36B-69 (Limone Femminello...

Alkantara®

Alkantara®

Ibrido triploide ottenuto dall’incrocio del clementine "Oroval" (2x) x arancio Tarocco (4x),...

Moro Nucellare

Moro Nucellare

La cultivar Arancio Moro Nucellare è un clone nucellare della Cultivar Moro selezionato presso il...